Tecnologie Avanzate


Sintea è impegnata in attività di ricerca, sviluppo, promozione ed installazione di tecnologie, materiali e macchinari ad alta tecnologia e nell’ambito di tale attività ha stipulato un accordo di collaborazione per l’Italia con la Società Friotherm AG di Winterthur (Svizzera) per la promozione, la commercializzazione e l'installazione di pompe di calore di grande potenzialità.


L’utilizzo di pompe di calore di grande potenzialità ed atte alla produzione di acqua calda a temperatura elevata è una tecnologia con molteplici applicazioni su larga scala, alcune delle quali in funzione con successo da oltre un ventennio.

 

L’applicazione presuppone la disponibilità di una sorgente fredda costituita da acqua di fiume, di roggia, di lago, di falda, geotermica a bassa temperatura oppure di scarico da impianti di depurazione comunali o derivata da circuiti di processo (ad esempio, circuiti acqua di torre), a cui sia possibile sottrarre una potenza termica. Generalmente, per l’acqua derivata da corsi idrici superficiali viene recuperata energia termica con un salto di temperatura di solo 3°C. Inoltre, è necessario che risulti d isponibile un’utenza termica costituita da un circuito ad acqua calda. La temperatura che è possibile raggiungere per l’acqua calda in uscita dalla pompa di calore è 80°C per poten ze dell’unità fino a 9 MWt e addirittura di 90°C per potenzialità dell’utenza superior i a 9 MWt (pompe di calore con compressore centrifugo).


La pompa di calore è reversibile e può essere utilizzata, oltre che per produrre calore, anche per la produzione di un’energia frigorifera (acqua gelida a temperature di 6÷12°C in uscita/ingresso dall’evaporatore della pompa di calore) per condizionamento ambientale.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

S I N T E A  s. r. l. 

Via Filippo Juvara 9, I - 20129 Milano

Codice Fiscale e Partita IVA 03696210966